Veneto e Trentino-Alto Adige

Le regioni del Veneto e del Trentino Alto Adige rappresentano la zona più imponente del nord Est d’Italia. La regione Veneto spicca per la presenza di Venezia e di un settore manifatturiero imponente, mentre il Trentino Alto Adige spicca dal punto di vista paesaggistico, con alcuni dei luoghi più belli da vedere in Italia e non solo.

La regione Veneto

Il Veneto è una regione italiana a statuto ordinario che conta circa 5 milioni di abitanti ma che si pone come una delle regioni più economicamente importanti di tutto il paese. Lo sviluppo industriale si è avuto nel secondo dopoguerra e si è evoluto facendola diventare una delle regioni più ricche d’Europa. Il suo capoluogo è Venezia, alla quale si aggiungono le province di Verona, Vicenza, Padova, Rovigo, Treviso, Belluno.

Per quanto riguarda le macro attività economiche, i tre settori che hanno più peso nella produzione di PIL regionale sono l’industria in senso stretto (che rappresenta quasi 1/5 del PIL italiano), l’intermediazione monetaria e finanziaria che include anche le attività immobiliari e imprenditoriali (quasi ¼ di quello italiano), seguita a ruota dal commercio che include anche alberghi e ristoranti (1/5 di quello italiano).

A contribuire settore turistico sono soprattutto le città di Venezia e in secondo luogo di Verona.

La regione Trentino-Alto Adige

Il Trentino-Alto Adige è una regione italiana autonoma a statuto speciale. Il suo capoluogo è Trento e l’unica altra provincia è quella di Bolzano. Insieme al Veneto e al Friuli-Venezia Giulia forma la macroarea del Triveneto. Insieme al Tirolo, inoltre, fa parte di un’associazione di cooperazione transfrontaliera nell’ambito dell’Unione Europea, ovvero l’euroregione Tirolo-Alto Adige-Trentino. Molto forte è infatti la cultura facente parte dell’antica contea del Tirolo.

Si tratta di una regione dal forte impatto con la natura, grazie alla presenza di splendidi massicci tra cui le famose Dolomiti. A queste si uniscono territorio boscosi e rigogliosi, con splendidi laghi incontaminati seppur raggiungibili, con decine di antichi castelli immersi in un’atmosfera unica. Tutti questi elementi fanno del Trentino-Alto Adige una delle mete più ambite del nord Italia in quanto a turismo e una delle preferite in assoluto per tedeschi e austriaci.

Da sottolineare l’imponente presenza del Lago di Garda, il più grande lago d’Italia, che si presta a numerosi approcci quali bagni, vela, nautica di vario genere, pesca. Oltre a Riva del Garda, un’altra città trentina degna di nota è Rovereto, città in cui è possibile visitare il MART (museo d’arte contemporanea e mostra permanente del movimento artistico del Futurismo) e la casa museo di Fortunato Depero, esponente del Futurismo conosciuto in tutto il mondo.

italy_10