Friuli Venezia Giulia

Il Friuli Venezia Giulia è una regione italiana autonoma a statuto speciale situata nella parte dell’Italia nord orientale. Sebbene il suo nome contenga la parola Venezia, quest’ultima fa parte della regione Veneto, e non di questa, di cui invece capoluogo è Trieste. Le province del Friuli Venezia Giulia sono per l’appunto Trieste, Udine, Gorizia e Pordenone.

Una regione particolare

italy_5La regione Friuli Venezia Giulia è un caso particolare e anzi del tutto singolare tra le regioni italiane. Infatti questa si trova tra due realtà etnico-linguistiche del continente europeo, quali quella germanica e quella slava, che si sono armonizzate insieme a quella latina, così come scontrate, nei lunghi e aspri conflitti con la ex Jugoslavia che hanno portato anche a diverse vittime durante le guerre e al di fuori di esse. La regione porta ancora i nomi di due zone “diverse” quali il Friuli (che comprende Udine, Pordenone e Gorizia) e il Venezia Giulia (che comprende Gorizia e Trieste). Gorizia si trova a metà tra le due zone, che mostrano anche caratteristiche culturali diverse.

Turismo ed Economia

Il Friuli Venezia Giulia offre belle città, territori boscosi e ottimi panorami sul mare. I boschi si trovano su alture di non difficile approccio per escursioni, le quali possono contare anche su tappe caratterizzate da un’ottima cultura vinicola (grappa) e culinaria.

Le macro-attività economiche che producono maggiore PIL sono l’intermediazione monetaria e finanziaria (banche) con incluse attività immobiliari e imprenditoriali, seguito dal settore commerciale che include anche alberghi e trasporti. Forte anche la componente dell’industria in senso stresso. Questa regione si è collocata tra le prime 15 regioni dell’Unione Europea con maggiore reddito pro capite.

Trieste

La città di Trieste è una delle città più belle d’Italia, con numerosi luoghi d’interesse di pregevole bellezza, sia architettonica che naturale. Ad esempio, la veduta sul golfo, così come il lungomare. Più ricercate ma altrettanto affascinanti sono le Grotte di San Canziano. Per quanto riguarda l’architettura, invece, vi sono molte tracce della colonizzazione romana, tra cui il Teatro Romano, e l’Arco di Riccardo, così come architettura più moderna nella bella Piazza Unità d’Italia in cui è presente il Palazzo del Municipio. A proposito di palazzi, Trieste è davvero densa di ottimi esempi di vari stili, a cui si aggiungono anche delle splendide ville di importanza storica.

Di particolare evidenza la grande presenza di musei. Trieste infatti accoglie attualmente 32 musei di vario genere tra cui civici, artistici, storici, scientifici, letterari.

italy_4